L’EREDITÀ DEI GIUSTI

L’EREDITÀ DEI GIUSTI

Dettagli aggiuntivi

- Il Giardino delle Ore

Pagina di dettaglio -

Luogo di recupero - Convento di Santa Maria La Vite

da
602 602 people viewed this event.

di e con Simone Severgnini | musica dal vivo di Francesco Anghileri e Francesco Badi

La Pace è una condizione naturale, nel senso che naturalmente essa esiste e si propaga nelle società animali, in quelle vegetali e minerali.
Sul nostro pianeta, la pace è condizione naturale, in natura non esiste una specie che faccia la guerra a un proprio simile. Può esserci lotta per il predominio su un territorio, ma l’assassinio, e ancora di più l’assassinio di massa, non è contemplato. E spesso è la guerra stessa il mezzo più immediato per la maggior parte degli esseri umani per ricordarci dell’importanza di quella condizione, che raramente assaporiamo, di connessione e sintonia con l’universo, quella vibrazione che chiamiamo pace dovrebbe essere una costante e non un incidente.

Le storie di Gino Strada, Luca Attanasio, Desmond Tutu, Thich Nath Hahn e David Sassoli raccontate attraverso le loro lettere, le loro riflessioni, accompagnate da immagini e musiche per non dimenticare. Un viaggio nella più immediata delle dimensioni teatrali: il racconto della nostra società al pubblico. Un momento tra narrazione e musica che saprà emozionarvi e risvegliare le nostre più radicate utopie.


Fino alle 20.30 possibilità di ristoro e bevande in loco

Per iscriverti all'evento visita il seguente URL:

 

Data e ora

2 Giugno 2023 alle ore 21:15
 

Luogo

 

Luogo di recupero

Convento di Santa Maria La Vite

Condividi evento