IL SEGRETO DEL BOSCO VECCHIO

IL SEGRETO DEL BOSCO VECCHIO

Dettagli aggiuntivi

- Evoè Teatro

Pagina di dettaglio -

Luogo di recupero - Eremo del Monte Barro

da
500 500 people viewed this event.

lettura scenica con musica dal vivo | di Dino Buzzati | voce Giulio Canestrelli | musica Enrico Milani

Sebastiano Procolo, vecchio colonnello in pensione, riceve in eredità da suo defunto zio un bosco di abeti secolari. Egli cerca di impadronirsi, anche a costo di arrivare al delitto, degli ampi possedimenti toccati invece a Benvenuto, suo giovane nipote orfano di entrambi i genitori. In questa vicenda del tutto umana e apparentemente banale subentra un elemento magico destinato a sconvolgere i piani del colonnello: il bosco vecchio è abitato da misteriose presenze e forze antichissime.

Questa lettura scenica attua una riduzione del testo che evidenzia il nucleo narrativo della storia: lo scontro tra l’ingenua e armoniosa vitalità del bosco e del giovane Benvenuto da una parte, e il razionalismo cinico, prepotente e mortifero del vecchio Colonnello dall’altra. Il nipote è aperto alla meraviglia del mondo naturale, ci gioca, lo ascolta. Tuttavia, questa magica sintonia rischia di svanire con il passare del tempo: il rapporto degli adulti (e forse anche dell’epoca moderna) con la natura è centrato sulla volontà di dominio e sfruttamento delle risorse. Solo chi conserva la capacità di ascoltare la voce del bosco può sentirsi come parte di esso e dunque imparare a prendersene cura.

Per iscriverti all'evento visita il seguente URL:

 

Data e ora

23 Settembre 2023 alle ore 17:00
 

Luogo

 

Luogo di recupero

Eremo del Monte Barro

Condividi evento